salta al contenuto

Nomina interprete per muto o sordomuto

COS'E'

Il servizio cura gli adempimenti relativi alla nomina dell’interprete a favore dei soggetti muti o sordomuti.

A COSA SERVE

Il servizio soddisfa l’esigenza di far assistere una persona muta o sordomuta da un interprete nel caso in cui quest’ultimo debba compiere un atto notarile.

CHI

La domanda deve essere presentata direttamente dalla parte interessata o dal notaio.

COSA DEVO FARE PER

Occorre che vi sia una persona muta o sordomuta.

È necessario avere:

  • Istanza da parte del soggetto muto o sordomuto
  • Certificazione medica

MODULISTICA

Non disponibile

COME FUNZIONA

La domanda si propone con istanza da rivolgere al Presidente del Tribunale

A CHI DEVO RIVOLGERMI

REFERENTE URP: Antonella Ruta

RESPONSABILE DEL SERVIZIO: Scuffi Alessandro

+39 055 799 6552;  +39 055 799 6510;

+39 055 799 6880; +39 055 799 6451;

DOVE

Accesso B Piano 3 Stanza I 02

ORARI DI APERTURA

consultare la pagina "Uffici e Cancellerie"

ASSISTENZA LEGALE

Non necessaria

COSTI

  • Contributo unificato da € 98,00
  • 1 marca da bollo da € 27,00

NORMATIVA

Normativa notarile in merito.